SOLAIO - I RISULTATI DELLE VERIFICHE

Facilità d'interpretazione dei risultati

A valle dell’analisi, il software solaio consente di avere un quadro sintetico riassuntivo con gli esiti finali delle verifiche svolte, in corrispondenza delle combinazioni di carico imposte dalla normativa selezionata. In particolare, sono riportati gli esiti per le verifiche tensionali e di resistenza (a flessione e a taglio), per la verifica a fessurazione e a deformazione.

A valle della fase di progetto è possibile, esaminare in dettaglio la disposizione delle armature, avendo sott'occhio in forma di istogramma i valori di verifica e i corrispondenti valori limiti (tensioni, sollecitazioni resistenti, ampiezza fessure) nelle sezioni di estremo e di mezzeria di ogni travetto. Le armature visualizzate possono anche essere modificate nella quantità e nella disposizione. La modifica dei ferri può essere eseguita sia in modo grafico, sia modificando i dati descrittivi dei ferri riportati nelle corrispondenti griglie numeriche. Si può variare la posizione iniziale e finale dei ferri, il loro numero e il diametro. In risposta ad ogni variazione dei ferri, si ottiene l'aggiornamento immediato degli istogrammi di verifica.

L'utente può quindi vedere subito se le tensioni eccedono i limiti dei materiali e con un semplice click del mouse sull'istogramma ottenere i valori numerici di verifica. Questa caratteristica rende il programma molto versatile e ne estende l'utilizzo anche nei casi di verifica strutturale di solai esistenti, configurando l'armatura nello stato attuale e ottenendo in risposta le verifiche relative.

Tutti i dati del solaio analizzato, i criteri che ne hanno consentito l'analisi, i risultati numerici dell'analisi e delle verifiche condotte, possono essere organizzati nella composizione della relazione progettuale. L'utente seleziona le voci da inserire in tabulato e ottiene immediatamente l'anteprima di stampa, che consente la lettura a video, come la stampa diretta anche di singole pagine o l'esportazione in formato Rtf.

I disegni riportati a video possono essere impaginati sul foglio correntemente selezionato, dall'A4 fino all'A0 in funzione delle capacità della stampante di sistema, in base ad una selezione decisa dall'utente. E' possibile quindi esaminare l'anteprima di stampa dell'impaginato e, utilizzando gli ulteriori comandi di gestione previsti, procedere alla stampa diretta o all'esportazione Dxf delle tavole.

 
non hai trovato quello che cercavi?
Assistenza

apri un ticket di assistenza

poni la tua domanda agli esperti del nostro staff: sapranno aiutarti a trovare la giusta soluzione